Centro educativo, finalmente semaforo verde?

L’ufficio presidenziale di GLRT si rallegra della svolta che sta prendendo finalmente la nascita della struttura per giovani problematici o che delinquono. È il caso di dirlo: forse (e finalmente…) ci siamo. Sono passati ben sette anni da quando l’iniziativa popolare costituzionale lanciata da...


Gran Consiglio: vittoria su tutta la linea per GLRT

Nella seduta odierna, il Gran Consiglio ha fatto un altro passo verso la creazione di un Centro Educativo Chiuso per Minorenni proposto tramite iniziativa popolare da GLRT e al controprogetto all’iniziativa dei giovani PPD «Ticino 3.0», sostenuto a gran voce dai giovani liberali radicali. GLRT...

Il Consigliere di Stato Bertoli incontra GLRT per parlare di scuola

Il direttorio dei Giovani Liberali Radicali Ticinesi si è riunito a Mendrisio per una discussione a 360 gradi sulla formazione professionale dei giovani e ha incontrato - ad inizio della settimana scorsa - il Consigliere di Stato Manuele Bertoli, direttore del Dipartimento dell’educazione, della...

Votazioni federali e cantonali: prime riflessioni sui risultati

I Giovani Liberali Radicali Ticinesi prendono atto dei risultati delle votazioni federali e cantonali esprimendo le proprie considerazioni sulle sfide che attendono il nostro paese a partire da subito. In questa domenica di febbraio i cittadini sono stati chiamati ad esprimersi su diversi temi...

Rush finale per i futuri posti di lavoro!

I Giovani Liberali Radicali Ticinesi lanciano un ultimo appello per il rush finale delle votazioni popolari in programma il 12 febbraio e chiamano al voto tutti i giovani ticinesi: votare non è importante, è l’unica cosa che conta! GLRT ricorda anche le sue posizioni: 3 SÌ per le votazioni...